Lingua:
Italiano
PiNCAMPMenu
Cerca
  • Destinazioni
  • I migliori camping
  • Campeggi a tema
  • TCS Magazin
  • Prodotti TCS
Powered by TCS
menu arrowMenu
Destinazioni Menu arrow
I migliori camping Menu arrow
Campeggi a tema Menu arrow
TCS Magazin Menu arrow
Prodotti TCS Menu arrow
Sprache:language-selector.it Menu arrow

Camping in Francia:

3442 risultati
TCS-Corona-Info

Regioni popolari

Dati del viaggioOspiti
Camping & Spa Airotel L'Océan

220 Piazzole

340 Alloggi in affitto

Sito Web del camping

132 Piazzole

130 Alloggi in affitto

61 Piazzole

94 Alloggi in affitto

86 Piazzole

24 Alloggi in affitto

618 Piazzole

252 Alloggi in affitto

129 Piazzole

60 Alloggi in affitto

47 Piazzole

446 Alloggi in affitto

93 Piazzole

42 Alloggi in affitto

66 Piazzole

9 Alloggi in affitto

54 Piazzole

237 Alloggi in affitto

356 Piazzole

119 Alloggi in affitto

45 Piazzole

16 Alloggi in affitto

1086 Piazzole

108 Alloggi in affitto

115 Piazzole

23 Alloggi in affitto

180 Piazzole

90 Alloggi in affitto

99 Piazzole

226 Alloggi in affitto

106 Piazzole

10 Alloggi in affitto

200 Piazzole

200 Alloggi in affitto

315 Piazzole

3 Alloggi in affitto

1 - 17 di 3442 camping

Località popolari

  • Argelès-sur-Mer

  • Biarritz

  • Biscarrosse

  • Carnac

  • La Rochelle

  • Lacanau

  • Parigi

  • Porto Vecchio

  • Royan

  • Saint-Jean-de-Luz

Surf sulle onde di fronte all'Aquitania, escursioni a piedi sulle aspre coste rocciose della Bretagna o a cavallo sulle spiagge sabbiose della Camargue. Il campeggio in Francia è caratterizzato da una straordinaria varietà già solo sulla costa atlantica e mediterranea. Ci sono poi le imponenti montagne delle Alpi e dei Pirenei, i profumati campi di lavanda della Provenza e le magnifiche città, dalla capitale, Parigi, a nord, fino a Nizza sulla costa meridionale.

Campeggio in Francia: paesaggi, cultura e cucina

La Francia è una delle destinazioni più apprezzate al mondo, e vanta anche una grande offerta di camping. Con quasi 9.000 strutture, ci sono più camping in Francia che in qualsiasi altro paese europeo. L'offerta è ampia e spazia dall'idilliaco e semplice campeggio sul prato fino ai vivaci centri di vacanza in riva al mare, pronti a soddisfare ogni desiderio. Quasi ogni città più grande ha il suo "Camping Municipal". Per le escursioni su più tappe solitamente è facile trovare i luoghi di pernottamento.

La Francia è famosa anche per la sua cucina: che si tratti di Bouillabaisse, Coq au vin o Roquefort dalle grotte del Monte Combalou, i francesi sono buongustai appassionati e sono molto orgogliosi dei loro piatti nazionali. Naturalmente, il vino giusto non deve mai mancare. I camping in Francia sono variegati quanto il paesaggio, la cultura e la cucina francesi.

Molti camping in Francia sono direttamente sul mare

Chi ama trascorrere le vacanze al mare, ha l'imbarazzo della scelta quando si tratta di camping in Francia: l'Atlantico e il Mediterraneo offrono due lunghe coste ricche di strutture. I camping nel sud-ovest della Francia sono apprezzati soprattutto dai surfisti, che amano le spiagge sabbiose e le alte onde dell'Atlantico, mentre chi cerca coste rocciose e frastagliate, pace e buona cucina predilige il nord, la Normandia e la Bretagna. Sulle spiagge sabbiose del Mar Mediterraneo sulla Costa Azzurra, gli amanti del sole trovano quello che fa per loro. Un po' più a ovest, la Camargue con il delta del Rodano è ideale per gli appassionati di equitazione e canoa.

Camping in Francia per buongustai e amanti del vino

La Francia è conosciuta per la sua eccellente cucina. Ogni regione ha le proprie specialità e quindi non sorprende che molti camping in Francia abbiano ottimi ristoranti. Ovunque si trovano nelle immediate vicinanze piccoli mercati con prodotti locali e specialità locali. In molti camping in Francia, inoltre, i commercianti di pesce, verdura e frutta vendono direttamente al campeggio in furgone i loro prodotti in determinati giorni. E nessun pasto in Francia è completo senza vino. Il paese è una nazione viticola e questo si nota anche quando si campeggia in Francia. Molti camping sono situati direttamente lungo le strade del vino, che attraversano le zone di coltivazione, ad esempio in Alsazia o in Borgogna. In alcuni camping in Francia vengono offerti anche dei programmi speciali, come le degustazioni di vini. Alcune cantine, come Château la Peyraude a est di Bordeaux, hanno persino i propri camping nella loro proprietà per i campeggiatori.

Chi campeggia dove nei camping in Francia?

I surfisti, per esempio, trovano il loro Eldorado nel sud-ovest del paese sull'Oceano Atlantico in tempesta. Le famiglie apprezzano la ricca offerta dei grandi camping della Francia sulla costa, dove i genitori e i bambini sono seguiti al meglio, con ampie offerte di benessere e giochi. Sempre più proprietari di camper utilizzano la loro flessibilità per esplorare una varietà di percorsi tematici, come le strade del vino attraverso le aree di coltivazione. Anche l’offerta di camping per nudisti si è sviluppa in Francia nel corso di decenni. Una tendenza relativamente recente, invece, è il ritorno della tenda. Nei campeggi all'interno della Francia, ma anche sulla costa, gli operatori contano sempre più famiglie che si spostano in tenda: non con una semplice tenda, ma con tende spaziose con zona notte e giorno separate. Allo stesso tempo, tuttavia, molti operatori di camping in Francia offrono sempre più alloggi in affitto, con alcuni camping che si trasformano in veri e propri villaggi turistici. Un piccolo suggerimento: chi vuole nobilitare il proprio soggiorno dovrebbe visitare i numerosi camping direttamente nei castelli.

Feste e festività nei camping in Francia

In Francia ci sono numerose feste e festività di importanza nazionale durante tutto l'anno, come la Festa Nazionale del 14 luglio, fino a molte feste regionali organizzate con grande passione in varie occasioni. Gli amanti del vino, ad esempio, attendono il terzo giovedì di novembre di ogni anno, quando si svolge la festa del nuovo Beaujolais. Celebra il momento in cui questo vino ha raggiunto la maturità e può essere venduto. Questo di solito comporta una serie di celebrazioni nella settimana successiva, anche vicino a molti camping in Francia.

Campeggio in Francia: le attrazioni più famose

Con tutti i tesori culturali, culinari e storici, c’è per ognuno un’ampia scelta di cose da visitare durante il campeggio in Francia. Tuttavia vogliamo raccomandarvi tre perle:

Il Mont-Saint-Michel

Il comune conta solo circa 40 abitanti, ma è uno dei più spettacolari della Francia. Si trova su un'isola, a circa un chilometro dalla costa in Normandia, che risente fortemente della marea. L'abbazia sulla cima della roccia ha messo alla prova i costruttori nel Medioevo: ci sono voluti 500 anni prima che il loro lavoro fosse completato. Oggi offre uno spettacolare motivo da cartolina da lontano.

Parigi

La città dell'amore non è un must solo per le coppie di innamorati. Passeggiando lungo la Senna, visitando il Jardin de Tuileries vicino al Louvre e al museo d'Orsay, passando per la Torre Eiffel, Notre-Dame e il Sacro Cuore, ci si innamora automaticamente della vita.

I castelli della Loira

Con più di 1000 chilometri, la Loira è il fiume più lungo della Francia. A Orléans si dirige a sud-ovest verso l'Oceano Atlantico. Nei 300 chilometri che seguono fino a Nantes, sorgono un castello dopo l'altro. In totale, ci sono più di 400 complessi, tra i più famosi figurano il Castello di Chambord con le sue torrette e i suoi ori e il Castello di Amboise, dove l'artista Leonardo da Vinci ha trascorso gli ultimi anni della sua vita.

Informazioni importanti sui camping in Francia

Una particolarità dei camping in Francia è il fatto che molte aziende formano catene di camping. Il vantaggio è che i camperisti possono fare affidamento su uno standard tipico delle catene, ma questo va a scapito dello sviluppo individuale da parte dell'operatore.

I camping in Francia in riva al mare sono presi d’assalto in alta stagione. Per i siti costieri in Bretagna, sulla Costa Azzurra, sul Golfo del Leone e sul Golfo di Biscaglia (o di Guascogna), è necessario prenotare con largo anticipo. Nell’entroterra sono particolarmente apprezzati i camping in Ardèche, in Dordogna e le zone per gli sport invernali.

Quando si campeggia in Francia, bisogna anche tenere presente che gli attacchi di gas sono diversi. Tuttavia il collegamento della versione standard nel proprio paese non è un problema con un adattatore Euro Set. In ogni caso è bene conservare attentamente lo scontrino, altrimenti non è possibile cambiare la bombola del gas se non va bene.

Se si viaggia attraverso la Francia verso l'entroterra, è anche bene assicurarsi che il serbatoio sia pieno. Ci sono molte meno stazioni di servizio fuori dalle autostrade, e spesso solo pompe di benzina non servite, per le quali serve la carta di credito. D'altra parte, quasi tutti i supermercati delle principali catene hanno una stazione di servizio con benzina più conveniente.

Camping in Francia: Domande frequenti

Quanti campeggi ci sono?

Su PiNCAMP ci sono 3442 campeggi.

Quali sono i tre migliori campeggi?

Tra i campeggi più apprezzati figurano, ad esempio, Camping & Spa Airotel L'Océan, Camping Airotel Oléron e Camping International.
Cartina
Svizzera
Campeggi Prenotabili
Vuoi restare sempre aggiornato?

Iscriviti ora alla newsletter TCS Camping-Insider:

Iscrizione alla newsletter
Sei stato in un camping?
StarStarStarStarStar
Valuta ora